Muore a 44 anni vittima di un incidente stradale

E’ morta all’ospedale “San Pio da Pietrelcina” di Vasto Anastasia Leobruno, 44 anni, la donna di Mafalda (Campobasso) rimasta vittima di un incidente stradale verificatosi nelle prime ore di stamani lungo la Trignina, all’altezza del bivio di Dogliola. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna, che gestisce insieme al marito l’area di servizio “Il Girasole” lungo la statale 650, era diretta a casa e si stava immettendo con la sua Opel “Agila” sulla carreggiata, quando e’ sopraggiunto un camion diretto a San Salvo (Chieti) con un carico di frutta. Il conducente del mezzo pesante non e’ riuscito a evitare l’impatto. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Vasto e un’ambulanza del 118, che ha trasportato la donna all’ospedale “San Pio da Pietrelcina” di Vasto, dove Anastasia Lebruno, nonostante i disperati tentativi dei medici di salvarle la vita, e’ morta poco dopo.