Macchina per pulizie all’Istituto “Galileo Galilei” di S.Giovanni Teatino

Le frizzanti musiche suonate dalla Banda Musicale della Scuola, nonché la calorosa partecipazione di numerose classi ha fatto da cornice, questa mattina a San Giovanni Teatino, alla cerimonia di consegna di una moderna macchina per le pulizie dei pavimenti fornita dall’azienda OBI srl e donata all’Istituto Comprensivo Statale “Galileo Galilei” dal Comune di San Giovanni Teatino. L’evento, reso possibile soprattutto grazie alla stessa OBI srl, nonché all’impegno ed all’intervento dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Roberto Ferraioli, ha avuto luogo presso il moderno plesso di Largo Wojtyla che ospita la Scuola Primaria ed ha visto la partecipazione del Dirigente dell’Istituto Comprensivo, Prof. Alfredo Schiazza, del Sindaco di San Giovanni Teatino, Verino Caldarelli, dell’Assessore Ferraioli, del Presidente del Consiglio comunale, Prof. Enzo Chiacchiaretta, del Presidente del Consiglio d’Istituto, Barbara Diodato, della Responsabile comunale del Settore Servizi Sociali e Scolastici, dott.ssa Emiliana Di Sabato, nonché del Direttore del punto vendita OBI di Sambuceto, Antonio Falcone. “Al fine di garantire agli alunni ed al personale scolastico la permanenza in un ambiente sempre pulito – ha spiegato l’Assessore alla Pubblica Istruzione – l’Amministrazione comunale, da sempre impegnata a garanzia dell’igiene delle strutture e, più in generale, nei confronti della scuola e dei bambini, mette a disposizione dell’Istituto Comprensivo della città uno strumento all’avanguardia per la cura dell’igiene nei propri locali”. “Quella che celebriamo oggi in una delle più belle scuole d’Abruzzo – ha invece commentato il Sindaco Verino Caldarelli – è una splendida cerimonia con la quale si vuol celebrare un importante atto di generosità e collaborazione da parte di un’azienda che opera sul territorio cittadino”. Entusiasta anche il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo, Prof. Alfredo Schiazza, il quale ha sottolineato come l’Amministrazione comunale si dimostri “sempre sensibile alle problematiche ed alle esigenze della scuola”, ringraziando il Sindaco, l’Assessore Ferraioli, ed il Direttore del punto vendita OBi per aver reso possibile l’evento odierno.