Rocca San Giovanni, buoni postali fruttiferi per i nuovi nati

di Vito Sbrocchi

Tutti i bambini nati lo scorso anno a Rocca San Giovanni riceveranno buoni postali fruttiferi per un valore di cinquanta euro. L’iniziativa è il risultato di un protocollo d’intesa stipulato tra Poste Italiane e l’Amministrazione comunale del centro costiero guidata dal sindaco Gianni Di Rito, approvato con una delibera di Giunta lo scorso 10 marzo. La cerimonia di consegna dei buoni si svolgerà domani alle 11, presso la sala consiliare del municipio. È prevista la partecipazione del responsabile della filiale di Chieti di Poste Italiane, Pasquale Ragozzino. «Questa azione rafforza le politiche verso l’infanzia – ha dichiarato Di Rito – che hanno contraddistinto il nostro operato sin dall’insediamento della Giunta. La proposta è un segnale concreto di sostegno alle famiglie, specie in un periodo come questo caratterizzato da una profonda congiuntura economica sfavorevole. Tra l’altro si tratta di un evento innovativo nel nostro comprensorio – ha concluso Di Rito – per cui lancio un appello alle altre Amministrazioni affinché ci affianchino in questa scelta coraggiosa che sicuramente avvantaggerà le future generazioni».