Crolli in via XX Settembre a L’Aquila: la procura emette 7 avvisi di garanzia

Sette avvisi di garanzia sono stati notificati dai carabinieri del Reparto Operativo e quelli della sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica dell’Aquila, nell’ambito del filone d’inchiesta sul crollo dell’edificio di via XX Settembre, al civico 79, di fronte alla Casa dello Studente. I reati per i quali procede la Procura sono omicidio colposo e lesioni colpose. Nel crollo ci furono nove vittime.