L’olio vastese si afferma al Sol d’Oro di Verona

L’olio extravergine di oliva di Vasto si afferma nel panorama nazionale con il successo al “Sol d’Oro 2010” in corso di svolgimento a Verona. La gran menzione nella categoria fruttati leggeri, con il “monovarietale I-77” ed il “monovarietale Ascolana”, è stata conferita all’azienda agricola vastese “La Selvotta” dei fratelli Sputore e alla “Tenuta Zimarino, Masseria Don Vincenzo”, di Liliana Zimarino, imprese che stanno riscuotendo lusinghieri successi.

“Il responso del “Sol d’Oro 2010″ – si legge in una nota – concorso oleario molto selettivo a livello internazionale, ha confermato la qualità delle due aziende vastesi in un’annata non certo esaltante per l’olio italiano. Il territorio vastese, con questi brillanti risultati,si pone in primo piano nel panorama produttivo nazionale ed internazionale. L’augurio e’ che questa occasione possa avere effetti positivi anche a livello turistico”.