A Rapino la Forestale trova un lupo morto

Un esemplare di lupo appenninico, del peso di 40 chilogrammi, di sesso maschile, è stato trovato morto in località “Sterparo”, di Rapino. La carcassa dell’animale è stata recuperata dagli agenti del corpo forestale. Dall’esame superficiale del fianco sinistro dell’animale non sono state riscontrate ferite né segni di qualsiasi genere che facessero presumere la causa della morte. La carcassa è stata trasferita presso il Canile Sanitario di Bucchianico della Asl teatina per un’analisi veterinaria più accurata. Dall’esame necroscopico è risultato che il lupo è deceduto a causa di una grave e diffusa pleurite e polmonite bilaterale.