La Regione vara l’avviso pubblico per “Ammodernamento dei pescherecci”

E’ stato pubblicato sul sito Internet della Regione Abruzzo l’Avviso pubblico finalizzato all’attuazione della Misura 1.3: “Investimenti a bordo dei pescherecci e selettività”, meglio noto come “Ammodernamento dei pescherecci”, nell’ambito del Programma Operativo che utilizza risorse del Fondo Europeo della Pesca 2007/2013. “Si tratta della Misura più attesa dalle Imprese di Pesca – dichiara l’assessore alla Pesca, Mauro Febbo – e le risorse messe a disposizione della marineria abruzzese ammontano a 2 milioni 141 mila 701 euro di finanziamento pubblico”. Il termine di presentazione delle istanze di accesso ai finanziamenti scadrà il prossimo 8 luglio. “L’Avviso in questione – continua l’assessore – sostiene quattro possibili tipologie di intervento. Con questo ulteriore bando del Fondo Europeo della Pesca 2007/2013 continua l’opera di sostegno alle marinerie per recuperare il tempo perso negli anni precedenti”. Nel dettaglio, si prefigura, in primo luogo, l’opportunità di effettuare interventi di miglioramento degli standard di sicurezza a bordo, delle condizioni di lavoro, dell’igiene e della qualità del pescato; in secondo luogo, di compiere interventi sul sistema di propulsione e per il miglioramento dell’efficienza energetica, di svolgere lavori di armamento e di ammodernamento ed infine di attuare interventi volti all’aumento della selettività degli attrezzi da pesca.