A Chieti la 20ma edizione di Ecotur

Dal 24 al 26 aprile si svolgerà a Chieti, nel Centro Espositivo della Camera di Commercio, la 20ma edizione di Ecotur, Borsa internazionale del turismo Natura. Anche quest’anno il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise sarà presente all’importante evento, con l’allestimento di uno stand di presentazione della realta’ dell’area protetta in tutte le sue principali componenti. Da quella piu’ importante della Natura e della biodiversità a quella della organizzazione del territorio a fini promozionali e “produttivi”.

Ci sara’ materiale divulgativo dell’Ente e di tutte le altre istituzioni pubbliche e private del territorio, dalle associazioni alle imprese del turismo, dell’artigianato, dell’agricoltura, dei servizi. Come sempre – si legge in una nota – l’Ente Parco svolgerà una insostituibile funzione di promozione di notevole rilievo, specialmente in momenti di difficoltà come quelli che si stanno vivendo. Un aspetto da sottolineare in questa circostanza è quello che si tratta non si una semplice esposizione fieristica, ma di una vera e propria occasione di incontro tra addetti ai lavori che potranno scambiarsi idee e opinioni nei vari convegni, e soprattutto tra operatori della domanda e della offerta, con lo scopo di concludere accordi concreti per visite e soggiorni al Parco. Ecotur – prosegue la nota – quest’anno festeggia il ventesimo compleanno e il Parco non ha voluto mancare l’appuntamento, nel corso del quale, peraltro, con la proiezione di un breve filmato promo, e la partecipazione dei Responsabili dell’Ente (25 aprile ore 12.00) verrà presentato il programma della Europarc Conference 2010 (l’incontro di tutti i parchi d’Europa) che avrà luogo appunto nel Parco dal 29 settembre al 3 ottobre, con la partecipazione di centinaia di dirigenti e amministratori di aree naturali protette provenienti da tutta Europa.