Chiavaroli (PdL): “La Regione si doti subito della Posta elettronica certificata”

 “Il ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, Renato Brunetta  ha lanciato la Posta elettronica certificata (Pec) per tutti. Da lunedì 26 aprile basta collegarsi al sito www.postacertificata.gov.it, chiedere l’attivazione del servizio, seguire la procedura guidata, aspettare 24 ore dalla richiesta. Poi l’utente dovrà presentarsi presso un ufficio postale abilitato munito di un documento di riconoscimento e il proprio codice fiscale.

Così il Consigliere regionale abruzzese del PdL Ricardo Chiavaroli, che chiede che il Consiglio regionale si doti subito della PEC.

“Questa è la procedura per ricevere gratuitamente un account di posta elettronica certificata, che dà diritto di comunicare con la Pubblica Amministrazione. “Tale scelta, che intendo sollecitare formalmente nelle prossime ore  permetterà al Consiglio Regionale dell’Abruzzo di porsi tra le prime regioni italiane all’avanguardia, anche in questo campo, nei rapporti di trasparenza e facilitazione dei rapporti fra cittadini e pubblica amministrazione”.