Al Porto Turistico ‘Marina di Pescara’ la Mostra del Fiore

La Mostra del Fiore cambia location. La manifestazione, che per 33 anni si e’ svolta a Francavilla, si terra’, dal 30 aprile al 2 maggio, al Porto Turistico ‘Marina di Pescara’. La Mostra, giunta alla 34esima edizione, e’ organizzata dall’Arfa (Associazione regionale florivivaismo abruzzese), e si avvale della collaborazione della Camera di Commercio di Pescara, dell’European Athenaeum of Floral Art (scuola internazionale di Arte Floreale), della CIA Abruzzo e della Coldiretti di Pescara. Oltre 30 gli espositori presenti. In vetrina le piu’ importanti novita’ del settore dell’artigianato floravivaistico (dalla produzione e vendita di piante alla lavorazione di ceramiche e pietre alla distribuzione di macchinari). Undici le squadre che parteciperanno alla nona edizione del concorso internazionale ‘Fiori ed Emozioni’. I partecipanti al concorso provengono non solo dall’ Italia ma anche dalla Spagna, Finlandia, Danimarca, Slovacchia, Svezia, Islanda, Germania, Grecia, Repubblica Ceca. Quest’anno saranno utilizzati solo fiori italiani. Presenti alla mostra con un loro stand anche associazoni onlus come la Fondazione oncologica gastroenterologica italiana ‘Santa Rita’; l’associazione ‘Orizzonte’ che si occupa del sostegno alle persone diversamente abili e svantaggiate; l’associazione italiana cardiopatici; l’Adricesta; la Lega nazionale difesa del cane sezione di Francavilla. Il presidente della Camera di Commercio di Pescara, Daniele Becci, ha detto di essere onorato di ospitare una manifestazione storica come la Mostra del fiore e si e’ augurato di poter proseguire la collaborazione. Soddisfatto della location anche il presidente dell’Arfa, Remo Matricardi: ‘ Il Marina di Pescara e’ – ha detto- la cornice ideale per fare grandi progetti’. Infine Matricardi ha auspicato che la manifestazione in futuro possa varcare i confini regionali.