Rocca San Giovanni, dalla Regione 100mila euro per opere antierosione a Valle Grotte

Anche il Comune di Rocca San Giovanni è tra i beneficiari dei contributi per combattere l’erosione della costa erogati dalla Regione Abruzzo, in modo da agevolare la programmazione di interventi d’urgenza lungo le coste abruzzesi maggiormente colpite dal fenomeno. Ad annunciarlo sono Domenico Martelli e Tommaso Verì, Assessore all’Urbanistica e Consigliere comunale del PdL centro frentano, sottolineando che la somma ammonta a 100mila euro, per i quali è già stata individuata la destinazione.

“Con queste disponibilità – dicono Martelli e Verì – potremo avviare un’importante azione di contenimento antierosione, che permetterà di mettere al sicuro il tratto più colpito, nei pressi del tratto costiero denominato Valle Grotte. Cogliamo l’occasione per ringraziare la Regione Abruzzo per aver contribuito a rendere immediatamente disponibili questi fondi”.

“Il finanziamento giunge in un momento quanto mai opportuno – aggiunge il sindaco Gianni Di Rito -, dando la possibilità ai beneficiari di attuare un programma di azioni per garantire lo svolgimento della stagione balneare, ormai alle porte. Colgo l’occasione per ricordare che già nel 2007 l’Amministrazione da me guidata impostò un articolato progetto antierosione che avrebbe di certo contribuito a risolvere l’annosa questione, salvo poi essere bocciato dalla giunta Del Turco senza una motivazione tecnica convincente. Il mio auspicio – conclude Di Rito – è che lo stesso possa essere preso nuovamente seria in considerazione dagli attuali amministratori: la risoluzione del problema non è più rinviabile, urgono interventi importanti per la salvaguardia del litorale, in modo da non vanificare tutti gli sforzi profusi dagli attori istituzionali e privati per la promozione e la valorizzazione della nostra Costa dei Trabocchi”.