Perseguitava e minacciava la sorella, arrestato

Le indagini erano partite nello scorso mese di aprile su denuncia della sorella. Ieri, con l’accusa di stalking, un uomo di 45 anni, di Giulianova, è stato arrestato dai carabinieri che hanno messo fine alle continue persecuzioni di cui era vittima la donna che, in diverse occasioni, era stata minacciata di morte da fratello sia di persona, a casa, che sul posto di lavoro. Minacce che la raggiungevano con sms e telefonate, che le faceva anche di notte tanto che avevano costretto la donna a farsi accompagnare costantemente da qualcuno durante ogni suo spostamento, generandole una paura ed una sofferenza psicologica costante, tanto che anche altre persone vicino a lei erano state oggetto di minacce da parte dell’uomo. I militari hanno così richiesto l’ordine di custodia cautelare che è stato firmato dal gip di Teramo Marina Tommolini.