Un tavolo per la produttività con Provincia e Confartigianato

Il presidente, Enrico Di Giuseppantonio, ha incontrato il direttore provinciale della Confartigianato, Daniele Giangiulli, per mettere a punto delle proposte operative che possano coinvolgere tutte le categorie produttive della Provincia, nell’ottica di una condivisione sempre più stretta degli atti che l’ente vuole concretizzare in sostegno alle forze imprenditoriali.

«Abbiamo concordato – ha spiegato il presidente Di Giuseppantonio al termine del confronto – di proporre un tavolo per la produttività, aperto a tutte le rappresentanze delle imprese ed alle associazioni di categoria, che si riunisca periodicamente e che formuli proposte concrete di sostegno alla piccola e media impresa, che costituisce il tessuto produttivo del nostro territorio. Non sarà un tavolo pletorico ma snello ed operativo, poiché non vogliamo riunioni di facciata, nelle quali non si va oltre le buone intenzioni, ma un confronto serrato fatto di studio e di analisi che possa svolgere un ruolo propositivo per la Giunta ed il Consiglio provinciali».

«Il presidente Di Giuseppantonio – ha chiosato il direttore Giangiulli – si sta impegnando a fondo e con grande tenacia e passione per venire incontro alle esigenze delle categorie produttive, pur nella limitatezza delle possibilità offerte dal difficile momento economico e delle competenze della Provincia, e la capacità di coinvolgere le associazioni di categoria sarà la carta vincente per mettere sul tappeto atti concreti che possano dare un aiuto agli imprenditori in difficoltà. Su questa linea siamo pronti a dare il nostro contributo ad individuare percorsi virtuosi e utili alle imprese, che sono alle prese con un momento congiunturale davvero difficile».