Girava con un coltello in auto, denunciato rumeno

I Carabinieri della Stazione di Orsogna, nell’ambito di un servizio preventivo e di controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Chieti V. V. 31enne cittadino Rumeno, residente in Tollo. Nel corso di una perquisizione sul proprio autoveicolo, il cittadino rumeno veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere proibito. L’attività di cui sopra costituisce un ulteriore positivo risultato del notevole impulso dato all’attività preventiva ed al controllo del territorio, volta ad infrenare il fenomeno dei reati in genere e contro il patrimonio in particolare, disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Chieti, anche in aderenza agli orientamenti espressi dal Prefetto nell’ambito dei recenti comitati Provinciali per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.