Sì della Provincia al completamento dei lavori al Fermi di Lanciano e al Galiani di Chieti

C’è anche il completamento delle opere di ampliamento del liceo scientifico di Lanciano, tra i progetti preliminari relativi ad alcuni lavori in due scuole della Provincia.

La Giunta provinciale, infatti, su proposta dell’assessore all’Edilizia Scolastica, Donatello Di Prinzio, ha approvato due interventi, che attendevano il completamento. La prima delibera si riferisce ai lavori di ristrutturazione del piano seminterrato dell’Istituto tecnico commerciale «F.Galiani» di Chieti, che prevede la realizzazione della biblioteca d’istituto. L’importo complessivo dei lavori, già previsto per l’annualità 2010 nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche, è di 210 mila euro, che saranno finanziati tramite muto presso la Cassa Depositi e Prestiti. La seconda delibera è relativa al completamento della succursale dell’ex calzaturificio Tinari e permetterà di tornare a seguire le lezioni presso la sede centrale. L’importo dei lavori, anch’essi previsti nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche per il 2010 e relativi al completamento della sola parte edilizia della scuola, è di 72 mila euro.

“Con queste due delibere – ha spiegato il presidente, Enrico Di Giuseppantonio – abbiamo dato corso al nostro impegno di dare la priorità agli interventi previsti per le scuole del territorio, secondo un calendario ben preciso dettato dall’urgenza dei lavori da completare: in primo luogo ci occupiamo della sicurezza dei nostri studenti, per dare loro la possibilità di formarsi in tutta tranquillità. Gli interventi previsti sulle nostre scuole superiori – ha chiosato l’assessore Di Prinzio – sono molti e compatibilmente con la situazione economica dell’ente prevediamo di affrontare tutte le situazioni critiche, seguendo un preciso ordine già concordato con il Piano Triennale delle Opere Pubbliche”.