Perquisizioni della polizia all’ACA di Pescara. 4 funzionari indagati per falso e truffa

Sono quattro funzionari dell’Aca gli indagati nei confronti dei quali il pm del tribunale di Pescara, Gennaro Varone, ha disposto le perquisizioni. Ad eseguirle questa mattina la squadra mobile di Pescara guidata da Nicola Zupo. Quattro funzionari sono stati iscritti nel registro degli indagati, accusati di falso e truffa. Le perquisizioni sono state effettuate nelle abitazioni degli indagati e negli uffici Aca di Montesilvano e Pescara. L’inchiesta riguarda una serie di sgravi ad utenti privati e aziende concessi, secondo l’accusa, sulla base di false attestazioni. Al momento non si conoscono altri particolari.