Al porto turistico di Pescara torna ‘Mediterranea’

Da giovedì a domenica il porto turistico “Marina di Pescara”, ospiterà la venticinquesima edizione di Mediterranea, rassegna dei prodotti tipici agroalimentari d’Abruzzo. Sono più di 70 gli espositori attesi – ha annunciato oggi Daniele Becci, presidente della Camera di Commercio, promotrice di questo appuntamento. In mostra i prodotti dell’enogastronomia locale e cioé olio d’oliva, vino, formaggi, miele, pasta, salumi, tartufi, liquori, dolci, prodotti da forno, conserve, erbe e spezie. Ci saranno anche 12 enti e associazioni che potranno illustrare le iniziative realizzate per il settore agroalimentare. Tra le novità di quest’anno la presenza di tre delegazioni estere provenienti da Brasile, Serbia e Bosnia Erzegovina, con la Feabra (Federazione delle Associazioni abruzzesi in Brasile), la Città di Mostar e l’Ente Fiera di Mostar e la Camera di Commercio della Serbia. Per l’occasione arriveranno a Pescara anche il Ministro per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive della Federazione di Bosnia ed Erzegovina, Velimir Kunic, e il Segretario per gli Affari Economici dell’Ambasciata Repubblica di Serbia in Italia, Igor Culafic. Previsti, poi, gli incontri B2B, che coinvolgeranno buyer esteri e imprenditori abruzzesi del settore. I visitatori potranno far esaminare gratuitamente un campione del proprio olio d’oliva.