PD, IdV e di Sinistra e Libertà in Provincia di Chieti in difesa del Montepulciano

Su iniziativa dell’ex senatore Tommaso Coletti, i consiglieri provinciali del PD, dell’Italia dei Valori e di Sinistra e Libertà,  hanno presentato una mozione urgente al Consiglio Provinciale di Chieti a seguito delle notizie relative ad una riclassificazione della denominazione dei vini da parte degli organi competenti della Comunità Europea.

Secondo indiscrezioni la denominazione di “Montepulciano d’Abruzzo” verrebbe eliminata con gravi ripercussioni economiche per la nostra Regione e la nostra Provincia.

Il nostro prodotto si è imposto sui mercati nazionali ed internazionali con questa denominazione ed una modifica della stessa, dichiara  il Sen. Tommaso Coletti, avrebbe effetti catastrofici sotto l’aspetto commerciale per un vino di qualità come il nostro Montepulciano. Con la mozione abbiamo voluto sollecitare le autorità competenti italiane a prendere tutte le opportune iniziative al fine di evitare una imposizione del cambio di denominazione al nostro prodotto attraverso un riconoscimento  IGP (Indicazione geografica Protetta).