La terra trema nell’aquilano

Una scossa sismica è stata lievemente avvertita questa mattina dalla popolazione tra le province di L’Aquila e Rieti. Le località prossime all’epicentro sono Montereale, Capitignano (AQ) e Borbona (RI). Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico si è verificato alle ore 07:39 con magnitudo 2.2.