20enne di Treglio perde la vita in un incidente stradale

Tragico indicente stradale poco dopo la mezzanotte lungo la provinciale 652 Mare-Monti, tra i comuni di Torino di Sangro e Fossacesia. Un Fiat Uno, condotta da un giovane di Treglio, Cristian Sollazzo, di 20 anni, per cause che sono in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ortona, è sbandata dopo aver superato un dosso e dopo essersi girata più volte su stessa, ha finito la sua corsa in un terrapieno. L’utilitaria è andata quasi distrutta: pali stradali e guard rail che la Uno ha incontrato prima di arrestarsi, sono stati divelti. Il medico legale Ivan Melasecca, su disposizione della Procura della Repubblica di Lanciano, eseguirà una ricognizione cadaverica sul giovane. Non si esclude che lo stesso, a causa della forte velocità, abbia perso il controllo dell’auto.