Evade dai domicialiri ma si presenta in carcere

 Evade dai “domiciliari” e, dopo alcune ore, si presenta spontaneamente all’ingresso del carcere di Castrogno a Teramo. Si tratta di un napoletano di 42 anni, F.I., che si è consegnato alla polizia penitenziaria ieri sera mentre era ricercato da carabinieri e polizia. L’uomo era finito in carcere per droga a giugno e, qualche giorno dopo, gli erano stati concessi i domiciliari. Da casa si sarebbe allontanato più di una volta e ieri, anziche’ consegnarsi alla polizia ha preferito raggiungere direttamente il carcere.