Si denuda in spiaggia e rischia d’essere malmenato

 Un francese di 44 anni, Stephane Daniel Romary, ha rischiato di essere linciato dai genitori di un gruppo di ragazzine di eta’ compresa tra gli 8 e i 10 anni, che lo osservavano mentre nudo in spiaggia si toccava i genitali. Il fatto è avvenuto a Giulianova ieri pomeriggio verso le 19. L’uomo che, a quanto pare, aveva già fatto altre “esibizioni” del genere in altre spiagge della costa teramana, è stato salvato grazie all’intervento di alcuni carabinieri della locale compagnia che transitavano nella zona. Infatti un genitore aveva notato il gruppetto di ragazze ed aveva pensato ai soliti venditori di spiaggia, ma quando si è avvicinato si è trovato di fronte a ben altra scena: un uomo con i pantaloncini abbassati che si toccava e teneva bene in mostra i suoi genitali. Dopo lo stupore iniziale la mamma di una delle ragazze di solo 8 anni ha dato l’allarme ed in pochi secondi l’uomo è stato letteralmente accerchiato da tutti gli altri genitori dei minori. E’ stato arrestato con l’accusa di atti osceni aggravati in quanto commessi in luogo pubblico frequentato da minori.