Studente di 18 anni perde la vita in un incidente stradale

Un morto, due feriti gravi ed uno lieve è il bilancio di un incidente stradale avvenuto intorno alle mezzanotte a Floriano di Campli, in provincia di Teramo. Uno studente di 18 anni Mattia Talvacchia di Ancarano, è deceduto sul colpo. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Alba Adriatica, i quattro giovani amici erano a bordo di una Fiat Panda quando, per cause in corso di accertamento, il conducente dell’utilitaria L.P. di 20 anni di Sant’Egidio alla Vibrata è uscito di strada in curva, schiantandosi contro la recinzione di un’abitazione. Nell’impatto il diciottenne che viaggiava sul sedile posteriore è stato sbalzato fuori morendo sul colpo. Il conducente della Panda ha riportato ferite guaribili in 20 giorni mentre per gli altri due giovani (una ragazza di 16 anni di Ancarano ed un diciassettenne di Campli) ferite più gravi ma non corrono pericolo di vita. I tre sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale di Sant’Omero e di Teramo.