Fossacesia, al via nuovo servizio di raccolta e smaltimento rifiuti

di Vito Sbrocchi

Via libera al bando per il nuovo servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti che, per la prima volta, sarà gestito in tandem dai Comuni di Fossacesia e Torino di Sangro. La scadenza per presentare le domande è fissata all’11 ottobre 2010. L’importo dell’appalto è di 3.116.363,64 euro. «Il progetto – spiega l’assessore all’ambiente del Comune di Fossacesia, Andrea Natale – prevede il “porta a porta spinto”, che consiste nel ritiro presso le abitazioni di tutte le principali tipologie di rifiuto, e la progressiva eliminazione dei cassonetti stradali». L’appalto congiunto farà risparmiare alle casse comunali circa 100mila euro. «Nonostante le difficoltà – prosegue Natale – è stato ampliato il servizio per la raccolta degli scarti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e degli oli alimentari esausti. Sono stati inoltre posizionati i contenitori per la raccolta differenziata in spiaggia».  È previsto un periodo di prova e di informazione rivolto ai cittadini in cui sarà multato per chi fa male o non fa per niente la differenziata. «L’assessorato e Ufficio tecnico stanno predisponendo un’ordinanza per colpire i comportamenti scorretti – annuncia Natale. – I cittadini sono inoltre invitati a segnalare comportamenti scorretti o disservizi».