Il Pescara strappa un buon pareggio a Empoli

Buon pareggio del Pescara al Castellani di Empoli. La squadra di Eusebio Di Francesco riesce a tenere testa a una delle formazioni della serie B tra le più considerate dagli addetti ai lavori. Primo tempo va ad appannaggio dei biancazzurri che impensieriscono in più d’una occasione Handanovic. Meglio l’Empoli nella ripresa, ma tiene bene la difesa pescarese. Dopo due turni, nessuna formazione è a punteggio pieno.

EMPOLI (4-2-3-1): Handanovic, Gotti, Moro, Musacci (13′ st Valdifiori), Coralli, Cesaretti (23′ st Mchedlidze), Nardini (34′ st Fanucchi), Stovini, Vinci, Fabbrini, Angella. A disposizione: Pelagotti, Dumitru, Tonelli, Soriano. All: Aglietti

PESCARA (4-4-1-1): Pinna, Zanon, Cascione, Mengoni, Olivi, Soddimo (37′ Verratti), Sansovini, Ganci (26′ st Maniero), Mazzotta (44′ st Del Prete), Gessa, Nicco. A disposizione: Bartoletti, Semproni, Alcibiade, Zappacosta. All. Di Francesco

Arbitro: Doveri di Roma

In Prima Divisione, Giorne B, finisce 0-0 il posticipo tra Ternana e Cosenza. Primo punto per gli umbri, mentre il Cosenza sale a 4 in classifica