Il Pescara continua a non segnare: 0-2 dall’Atalanta

Seconda consecutiva sconfitta per il Pescara, che lascia in bianco la casella delle vittorie in B. La squadra di Di Francesco denuncia ancora una volta limiti in attacco e l’Atalanta, sorniona e cinica nello sfruttare gli errori dei biancazzurri s’impone all’Adriatico. Eppure il Pescara visto all’opera ha giocato, creando, come a Trieste, alcune palle gol importanti. L’Atalanta, soprattutto nel primo tempo, ha sofferto in alcuni tratti la maggiore vivacità dei padroni di casa, che hanno sviluppato buone manovre, ma non sono riusciti a concretizzare. Così nelle ripresa, quando il Pescara si è gettato in avanti per sbloccare il risultato, è arrivato il primo gol nerazzurro, con Manfredini, abile a sfruttare gli sviluppi di calcio piazzato. Il Pescara ha reagito, è andato vicino al pareggio con Sansovini, che ha colpito la traversa, ma l’Atalanta è stata più abile ed ha chiuso il confronto con Tiribocchi. I biancazzurri hanno finito la gara in 10 per l’espulsione di Verratti, subentrato nella ripresa a Sansovini.

PESCARA (4-4-1-1): Pinna; Zanon, Olivi (15’st Sembroni), Mengoni, Petterini; Gessa, Cascione, Nicco, Soddimo; Sansovini (13′ st Verratti); Maniero (25′ stGanci). In panchina: Bartoletti, Bonanni, Mazzotta, Zappacosta.  Allenatore: Di Francesco. ATALANTA (4-4-2): Consigli; Talamonti, Manfredini, Peluso, Bellini (15’st Raimondi); Bonaventura (20’st Ceravolo), Carmona, Barreto, Pettinari; Ruopolo (12’st Ardemagni), Tiribocchi. In panchina; Frezzolini, Capelli, Basha, Doni.  Allenatore: Colantuono

ARBITRO: Stefanini di Prato. RETI: 7’st Manfredini, 35’st Tiribocchi

Risultati della 4^ giornata: Albinoleffe – Varese: 3-1. 4’ Neto Perreira (V), 19’ Piccinni (A), 80’ Salvi (A), 85’ Torri (A);  Empoli – Triestina: 1-1. 11’ Coralli (E), 33’ Testini (T); Frosinone – Portogruaro: 1-0. 46’ Santoruvo (F); Novara – Grosseto: 2-1. 11’ Vitello (G), 46’ Bertani (N), 74’ Bertani (N); Padova – Reggina: 4-0. 30’ El Shaarawy (P), 65’ Vicente (P), 69’ Succi rig. (P), 83’ Succi (P); Pescara – Atalanta: 0-2. 56’ Manfredini (A), 80’ Tiribocchi (A); Piacenza – Ascoli: 2-4. 5’ Giorgi (A), 51’ Bonvissuto rig. (A), 53’ Graffiedi (P), 66’ Micolucci (A), 73’ Graffiedi (P), 90′ Cristiano (A); Sassuolo – Torino: 1-2. 3’ Iunco (T), 18’ Castellani (S), 85’ Sgrigna (T); Siena – Cittadella: 3-1. 23’ Calaiò rig. (S), 31’ Terzi (S), 43’ Calaiò (S), 67’ Di Roberto rig. (C); Vicenza – Livorno: 0-0. Crotone – Modena: lunedì 13/09 ore 20,45

Classifica: Novara 10, Ascoli 8, Atalanta 8, Siena 8, Modena 7*, Vicenza 7, Portogruaro 6, Empoli 6, Varese 5, Padova 5, Livorno 5, Triestina 5, Frosinone 5, Torino 4, Albinoleffe 4, Sassuolo 4, Reggina 4, Crotone 3*, Cittadella 3, Grosseto 2, Pescara 2, Piacenza 1.

Virtus con Di Gennaro 

Il Lanciano è già a Viareggio per il confronto di domani con i toscani. Una partita che metterà a dura prova la squadra di Camplone, che viaggia finora imbattuta in campionato e con due vittorie conquistate in altrettanti partite al Biondi. Il momento è buono, la fiducia alta, tutti ingredienti per fare bene. Tra l’altro potrebbero esserci importanti novità in avanti, con l’esordio di Di Francesco, ma anche in difesa. Camplone, dovrà rivedere anche l’assetto di centrocampo per infortunio capitato a Sacilotto. E’ a disposizione, ma con ogni probabilità non scenderà in campo, Improta. Questa la rosa a disposizione del tecnico pescarese: Portieri – Vincenzo ARIDITA’, Mauro CHIODINI. Difensori – Paolo ANTONIOLI, Tommaso COLOMBARETTI, Vinicius Fedrigo DALL’AGNOL, Salvatore FERRARO, Carlo MAMMARELLA, Nicolas DI FILIPPO, Tommaso ROMITO, Gaetano VASTOLA. Centrocampisti – Federico AMENTA, Roberto D’AVERSA, Domenico DI CECCO, Zsolt TAMASI, Alessandro VOLPE. Attaccanti: Roberto COLUSSI, Riccardo IMPROTA, Manuel TURCHI, Ilyas ZEYTULAEV, Francesco DI GENNARO.

L’allenatore dell’Esperia Viareggio, Giuseppe Scienza ha deciso di convocare: BERTOLUCCI,  CALAMAI,  ARNESALINI, CASTIGLIA, COSENTINI, CRISTIANI, D’ANTONI, D’ONOFRIO, FIALE, GIGLI, KRAS, LONGOBARDI, LUPPI, MALACARNE, MAROLDA, MASSONI, MERLANO, PINSOGLIO, SILVESTRI, TAORMINA.