Moto2, il Gp di Aragona è di Andrea Iannone

Andrea Iannone ha vinto la gara della Moto2 del Gp di Aragona, 12° appuntamento del Motomondiale. Il pilota abruzzese della Speed Up, scattato dalla pole position, si è imposto davanti allo spagnolo Julian Simon (Suter) e all’ungherese Gabor Talmacsi (Speed Up). Per Iannone è la settima vittoria in carriera, la terza in Moto2. Nel giro d’onore l’abruzzese ha portato con sè una bandiera con il n.48 e il volto di Shoya Tomizawa disegnato sull’altro lato: un omaggio al pilota giapponese morto il 5 settembre scorso durante la gara di Misano. Nella classifica iridata Elias resta leader con 224 punti davanti a Simon a quota 148. Iannone è terzo con 144 punti.