Udc, nominati i nuovi coordinatori provinciali per l’Abruzzo

Il coordinatore regionale, Enrico Di Giuseppantonio, e il presidente del coordinamento regionale, Rodolfo De Laurentiis, hanno nominato questa mattina i nuovi coordinatori provinciali dell’Udc.

Tra di essi, ben due sono donne, Lorella Di Giacomo per Pescara e Morena Pasqualone per L’Aquila; a Chieti il coordinatore provinciale è Angelo Cellini. A Teramo, infine, sono stati nominati il coordinatore provinciale, Alfonso Di Sabatino, ed il presidente del coordinamento  provinciale, Enrico Robuffo, che eserciteranno congiuntamente i loro poteri.

«La nomina dei coordinatori provinciali – hanno dichiarato Di Giuseppantonio e De Laurentiis – è il primo passo importante per la riorganizzazione del partito a tutti i suoi livelli in vista dei congressi, comunali, provinciali e regionale, previsti tra la fine dell’anno e l’inizio del 2011, e che sanciranno la costituzione del nuovo Partito della Nazione.

I coordinatori provinciali dovranno ora sovrintendere alla fase delle adesioni al nuovo soggetto politico lanciato la scorsa primavera da Pierferdinando Casini e Lorenzo Cesa: una fase importante e delicata, in cui tutti i militanti saranno invitati ad aprire le porte del partito a tutte le esperienze e le sensibilità presenti sul territorio, per avvicinare tutti quei cittadini che si sono tenuti ai margini della politica o che se ne sentono disgustati o che se ne sono allontanati. Accoglieremo laici e cattolici, credenti e non credenti, che sentono come sia necessario parlare un nuovo linguaggio della riconciliazione e della responsabilità, ci apriremo alla società civile e a quanti vorranno condividere con noi questa nuova avventura».

Tra qualche giorno saranno resi noti anche i nomi che comporranno il nuovo coordinamento regionale del partito.