Rubano rame, arrestati dai carabinieri di Lanciano

I Carabinieri del Radiomobile di Lanciano hanno arrestato IUJA Iustin 23enne e GRIGORE Eduard 19enne, entrambi rumeni residenti a San Vito Chietino, colti sul fatto, mentre caricavano in auto alcuni chili di rame, prelevati lungo la tratta in località Paduli di Castel Frentano. Il valore del metallo si aggira sui 200.000 euro. IUJA Iustin è stato trovato in possesso anche di un coltello ed era stato già allontanato con foglio di via dal comune di Castel Frentano. I militari di Casoli hanno denunciato in stato di libertà F.D. 25enne del luogo. L’uomo è stato trovato in possesso di una pistola 7,65 con matricola abrasa e circa duecento proiettili stesso calibro, il tutto perfettamente efficiente.