Tennis, il Ct Lanciano perde la prima con la Polisportiva Curno

il Circolo Tennis Lanciano ha perso contro la Polisportiva Curno (BG) al tie break della terza partita il primo incontro della fase finale del campionato nazionale under 12 maschile in programma da oggi a domenica a Giussano (MB). Il sorteggio alla prima giornata ha opposto ai frentani la formazione lombarda che nel tabellone nazionale del campionato è la numero 1 su 24 squadre che hanno preso parte al campionato. La 24sima è il cT Lanciano. La pol.Curno conta tra le sue fila Filippo Mora, testa di serie numero 1 ai campionati individuali under 12 disputati a Milano nel settembre scorso. Amadei in mattinata porta in vantaggio il Ct Lanciano nel primo incontro di giornata contro Buffoni: 6-2/6-1 il risultato. Taraborrelli (classe 1999) cede a Filippo Mora (1998), meglio classificato e più grande di un anno rispetto al giocatore lancianese in due set: soprattutto nel secondo Taraborrelli ha giocato alla pari alcuni punti (6-0/6-4). Poi il doppio decisivo Amadei-Taraborelli/Ghilardi-Mora, che vede partire alla grande i frentani (6-1 il primo set), poi rimontati nel secondo (2-6) e sconfitti nel terzo set che nelle giovanili si gioca al tie break: 11-9 il risultato del tie break per il 2-1 finale che ha consegnato la vittoria alla Pol.Curno. Domani alle ore 10 il Ct Lanciano se la vedrà con il TC Napoli, candidata numero 1 alla vittoria finale del campionato che oggi ha battuto il TC Parioli del campione d’Italia under 12 m GianMarco Moroni.