Si cercano gli autori del furto al comune di S. Vito

di Vito Sbrocchi

Proseguono le indagini dei carabinieri di San Vito (che mantengono il più stretto riserbo) per risalire agli autori del furto con scasso avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorsi nel palazzo municipale del centro costiero. I malviventi, dopo essere entrati dalla finestra dell’ufficio protocollo, hanno messo a soqquadro tutte le stanze comunali. Dagli uffici sono state rubate schede ram di nuovi computer e monitor appena acquistati. I ladri hanno poi forzato i cassetti delle scrivanie alla ricerca delle chiavi con cui sono state aperte le casseforti che non contenevano né valori né denaro, ma solo carte d’identità in bianco. I soldi, infatti, vengono quotidianamente versati in banca per precauzione. I malviventi hanno danneggiato anche alcune porte interne e forzato la macchinetta del caffé, dalla quale sono state prelevate le monete. Al momento non si conosce l’ammontare dei danni e del bottino.