Modernizzare i lavori del Consiglio Regionale

Guarda alla modernizzazione, a rendere più veloci i lavori e al risparmio di carta e l’ordine del giorno, relativo al nuovo Regolamento Consiliare della Regione Abruzzo, proposto al presidente Nazario Pagano dal Consiglio regionale d’Abruzzo. Nel documento, approvato dall’assemblea, si invita “ad avviare uno studio di fattibilità affinché nel più breve tempo, nell’Aula consiliare, tutte le postazioni del Consiglio Regionale (banchi dei Consiglieri, banchi della Giunta, banchi dei funzionari) siano dotate di idonee postazioni video e terminali telematici da utilizzare durante i lavori d’aula; mediante tali postazioni dovrà essere possibile ricevere e visualizzare tutti i documenti relativi alla seduta di consiglio (ordine del giorno, progetti di legge, provvedimenti amministrativi, emendamenti,ecc.) che oggi sono prodotti su carta ;  inoltre mediante tali postazioni dovrà essere altresì possibile rendere gradualmente interattiva (sino alla completa eliminazione del cartaceo) la utilizzazione della citata postazione, consentendo la presentazione di documenti, emendamenti, ecc. in via immediata e telematica, senza più necessità di presentazione cartacea e relativa diffusione di copie fotostatiche”.