Silvi, soddisfazione in città per il servizio di trasporto disabili

Efficienza e funzionalità per il mezzo di trasporto disabile nato dalla collaborazione del comune di Silvi e la MGG Italia (Mobilità Gratuita Garantita). A tre anni dall’attivazione del servizio l’assessore Fabrizio Valloscura tira le somme e valuta positivamente gli effetti sull’utenza disabile e non autosufficiente. “Il contratto con la MGG per l’utilizzo del mezzo di trasporto scade agli inizi del 2011 – afferma l’assessore alle politiche sociali Fabrizio Valloscura – e considerata la valenza del servizio abbiamo intenzione di rinnovare il rapporto o addirittura acquistare il mezzo con fondi del ministero dei trasporti”. La Mgg Italia, società specializzata nella fornitura di mezzi per la mobilità di persone con limitate abilità motorie, grazie a sponsorizzazioni private, dal 2007 ha messo a disposizione del comune di Silvi il Fiat Doblò che viene gestito quotidianamente dall’assessorato alle politiche sociali. Il mezzo è attivo 40 ore settimanali, trasportando gli utenti non abili e non autosufficienti dalle loro abitazioni ai centri sanitari e di riabilitazioni; con una semplice prenotazione è possibile usufruire del trasporto, iscrivendosi nelle liste degli Uffici Sociali del comune. “Un servizio a pieno regime che funziona – afferma Fabrizio Valloscura – Il Doblò si aggiunge alle altre iniziative che abbiamo realizzato per i disabili, una categoria per la quale ci adoperiamo continuamente. Bisogna ringraziare tutti gli sponsor che hanno preso parte con grande generosità, vista la crisi economica non è stato facile trovare imprenditori capaci di garantire un sostegno per quattro anni, coloro che però hanno aderito al progetto lo hanno fatto con grande generosità”.