Comunali a Vasto, il PD apre alle primarie per la scelta del primo cittadino

I dirigenti e gli iscritti del circolo del Partito Democratico di Vasto , al temine di una lunga riunione nella sede di Piazza del Popolo, hanno deciso di far ricorso alle primarie di coalizione per la scelta del candidato sindaco per le elezioni amministrative in programma per la prossima primavera. “Le Primarie di coalizione – spiega in una nota Giuseppe Forte, coordinatore cittadino del Pd – sono uno strumento di grande democrazia partecipativa, previste ed auspicate dallo statuto nazionale del partito, attraverso le quali sono gli iscritti, i simpatizzanti ed i cittadini che condividono le linee programmatiche proposte dai partiti a scegliere gli uomini che li dovranno rappresentare”. Il Partito Democratico di Vasto ha dato incarico ad un ristretto gruppo di lavoro di proporre alle altre forze politiche del centrosinistra il ricorso alle primarie di coalizione e di incominciare ad elaborare gli strumenti operativi utili per la organizzazione dell’importante appuntamento con la città. Voglio augurarmi – ha concluso Forte – che la scelta fatta dal Pd venga accettata e fatta propria dalle altre segreterie politiche per giungere in tempi rapidi alla scelta del candidato sindaco del centrosinistra nella consapevolezza che il cammino intrapreso in questi 4 anni non può e non deve essere gettato alle ortiche. I vastesi capiranno e parteciperanno a questo nuovo importante momento di confronto democratico”.