Giovane travolta e uccisa da un bus sulle strisce pedonali

Marzia Di Carlo, 39enne di Sulmona, è stata investita e uccisa non appena uscita dal call center presso il quale lavorava. A travolgerla su un attraversamento pedonale è stato un autobus di linea. Per i rilievi sono giunti sul posto i carabinieri di Sulmona, che hanno accompagnato in caserma per gli accertamenti di rito il conducente dell’autobus.