Maltrattamenti in famiglia, denunciato

Un uomo di 45 anni è stato denunciato per maltrattamenti dalla polizia di stato di Vasto. Secondo quanto accertato dagli agenti del commissariato, che indagano con la polizia municipale di San Salvo, l’uomo avrebbe maltrattato due bambine di 4 e 3 anni e la loro mamma, tutte marocchine. Nei suoi confronti pendono le accuse di maltrattamento in famiglia, lesioni personali volontarie, aggravate e continuate. Le forze dell’ordine sono intervenute in una casa del centro storico di San Salvo, dove era stata segnalata una violenta lite. La donna, 33 anni, sarebbe stata aggredita selvaggiamente, per futili motivi, dal marito, davanti alle bambine impaurite. Mamma e figlie sono state accompagnate al Comando di polizia municipale di San Salvo, dove la madre si e’ sentita male. Trasportata all’ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto, le sono stati rinscontrati un trauma cranico-facciale commotivo e alcune contusioni. Le bimbe sono state affidate a una casa famiglia del Chietino, mentre la vicenda è seguita dal Tribunale dei minori dell’Aquila.