Hallowen, anziano spara in aria colpo di fucile per allontanare ragazzini

Con un fucile da caccia, infastidito dalle urla dei ragazzini che festeggiano Halloween, prima li ha minacciati e poi ha sparato un colpo in aria: protagonista dell’episodio è un 72enne di Loreto Aprutino, denunciato dai Carabinieri per minacce gravi ed esplosioni pericolose. L’arma, un fucile da caccia calibro 12 regolarmente detenuto, è stata sequestrata. Ad allertare i militari sono stati proprio i ragazzini che, dopo il colpo, si sono spaventati e sono corsi via. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Loreto Aprutino e quelli di Montesilvano (Pescara) che hanno identificato l’uomo e lo hanno denunciato.