Trasporto, a Vasto riduzione delle corse

La scure dei tagli e’ pronta ad abbattersi sul trasporto pubblico locale a Vasto. Secondo le prime anticipazioni, la riduzione dei chilometri garantiti e pagati dalla Regione Abruzzo dovrebbe aggirarsi sul 30 per cento a partire dal prossimo mese di gennaio. Una mazzata se si pensa che sparirebbero in un colpo solo piu’ di 200 mila chilometri sui 679 mila fino ad ora assicurati agli utenti. Per scongiurare questa eventualita’ l’assessore al ramo, Nicola Tiberio, incontrera’ l’11 novembre prossimo a Vasto Maria Antonietta Picardi, dirigente del settore trasporti della Regione Abruzzo. Tiberio ricordera’ alla Picardi che Vasto ha un’estensione territoriale di 70 chilometri quadrati, con molte fra contrade e frazioni: e’ gia’ insufficiente, per questo, l’attuale chilometraggio urbano effettuato dalla Sat, come testimoniano le periodiche proteste degli utenti.