Primo sì alla linea ferroviaria Gaeta-Vasto

I commissari regionali dei Consorzi per lo sviluppo industriale del Vastese e del Sangro e i loro omologhi presidenti del Consorzio per lo sviluppo industriale del Sud Pontino e del Consorzio Lazio Meridionale, hanno firmato il protocollo d’intesa per la realizzazione della linea ferroviaria Gaeta-Vasto (Corridoio Trasversale Tirreno-Adriatico). Si tratta di una infrastruttura che rientra in un progetto europeo di collegamenti che potrà apportare nuova linfa all’economia dell’area tra Trigno e Sangro. “Si tratta del percorso più breve – ha commentato il commissario del Coasiv Mario Battaglia – per congiungere il Tirreno e l’Adriatico, collegando in tal modo l’area più importante dell’automotive abruzzese con il polo produttivo Fiat di Cassino”.