L’Abruzzo al Consiglio Generale degli Italiani all’Estero

E’ cominciata oggi a Roma l’annuale Assemblea Plenaria del CGIE (Consiglio Generale degli Italiani all’Estero). L’Assemblea è presieduta dal Ministro degli Esteri On. Franco Frattini e si svolge presso i saloni della Farnesina a Roma. La riunione vede la presenza dei 94 componenti che rappresentano tutte le comunità di italiani dislocate in ogni parte del mondo. Il suo compito è quello di  è fornire consulenza al Governo e al Parlamento sui grandi temi di interesse per gli italiani all’estero e rappresenta un importante passo nel processo di sviluppo della partecipazione attiva alla vita politica del Paese da parte delle collettività italiane nel mondo e allo stesso tempo costituisce l’organismo essenziale per il loro collegamento permanente con l’Italia e le sue istituzioni. Per l’Abruzzo, in qualità di ospite è presente all’Assemblea il Consigliere regionale d’Abruzzo Riccardo Chiavaroli, il quale durante i lavori ha dichiarato : “trovo molto importante che l’Abruzzo possa fornire il suo contributo in questo organismo internazionale sia in relazione al tema generale dell’emigrazione italiana, sia soprattutto a sostegno dei nostri corregionali, e i loro discendenti, che oggi vivono fuori dai confini regionali e che sempre più ne rappresentano il volto migliore, rivendicando per questo, a ragione, il rafforzamento dei loro legami con l’Abruzzo”.