Banca Tercas Teramo, rescisso il contratto con Casey Shaw

La Teramo basket e il centro Casey Shaw, hanno consensualmente deciso di interrompere il rapporto di lavoro. In accordo con il giocatore, è stato rescisso il contratto, per consentire allo stesso di essere sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico all’anca che gli permetterà  di riprendere in breve tempo l’attività agonistica. La società ringrazia Casey Shaw e augura all’atleta una pronta guarigione.

Calcio a 5, l’Adriatica Pescara ci riprova a vincere

Quattro pareggi in sette giornate non sono il bottino che si aspettava alla vigilia del campionato, ma non possono essere disprezzati per come sono andate le cose dalla scorsa estate ad oggi. Gianluca Marzuoli però non vede l’ora di sbloccarsi. Anche a Rieti, contro l’ambizioso Real, l’Adriatica Pescara cercherà la prima vittoria in serie A2 della sua storia. Come al solito, la matricola biancazzurra dovrà fare a meno di pedine importanti: fuori capitan Palusci (tre settimane di stop), in dubbio Alexandre e Bruno Cavalli e il portiere Spitilli. Cesaroni rientra questa sera dalla quattro giorni spagnola con la Nazionale Under 21, ma ci sarà. «Il pareggio con il Gruppo Fassina ha dimostrato che la squadra è viva ed ha carattere – dice Marzuoli – , ma dobbiamo ancora imparare a gestire i risultati. Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio, abbiamo commesso delle ingenuità ad inizio ripresa. Loro sono venuti a prenderci davanti alla nostra porta e siamo andati in affanno. Bisognava fare meglio. Ma non potendo contare sull’organico al completo, facciamo fatica». A Rieti un’altra missione impossibile: «Altra squadra di categoria, in forma e in una situazione di classifica ben diversa dalla nostra. Faremo la nostra partita, senza paura. Sperando di commettere qualche errore in meno». Il tecnico è comunque proiettato al futuro: «Aspettiamo la finestra di mercato di dicembre per apportare qualche correzione all’organico, ci manca poco per essere competitivi in questo campionato». Intanto ci sono due argentini in prova con il gruppo di Marzuoli.