Area Marina del Cerrano e corridoio per le vongolare, l’impegno del sindaco di Giulianova per la marineria locale

“Federpesca e Co.Ge.Vo. chiedono il mio interessamento. E il mio interessamento ci sarà”. Il sindaco Francesco Mastromauro raccoglie il grido d’aiuto del presidente Di Mattia della Federpesca e di Walter Squeo del Co.Ge.Vo in ordine allo sperato corridoio per i vongolari nella Zona Marina Protetta del Cerrano, deliberato dalla Giunta regionale lo scorso agosto facendo seguito alla riperimetrazione, da parte della giunta provinciale, dell’AMP Cerrano, con la previsione di utilizzare una zona, la “D”, posta davanti alla torre di Cerrano.

“La marineria – dice il sindaco – sta attraversando un periodo di grossa crisi, e pertanto credo sia opportuno che gli amministratori siano vicini alle esigenze dei lavoratori del mare. Personalmente mi sono impegnato, nel novembre 2009,  per affrontare e risolvere i problemi del Mercato Ittico e poi, lo scorso maggio e proprio con Squeo, per far rientrare nel nostro porto tre perscherecci d’alto tonnellaggio, e ciò proprio nello spirito di una proficua collaborazione a favore dell’attività ittica e della marineria che, torno a sottolinearlo, stanno patendo momenti di forte difficoltà.

Prometto quindi – conclude il sindaco – di interessare il collega Monticelli, che è un amministratore sensibile e pronto all’ascolto, affinché si trovi una soluzione al problema”.