Torna in servizio la funivia del Gran Sasso

Da mercoledì 29 dicembre si potrà raggiungere di nuovo Campo Imperatore con la funivia del Gran Sasso. Lo ha reso noto il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, precisando che i lavori di straordinaria manutenzione per la revisione e l’ammodernamento dell’impianto – che si esegue ogni 20 anni – sono terminati oggi. Intanto, è già arrivato il nulla osta dell’Ustif. “Siamo riusciti a fare un vero miracolo – ha commentato Cialente – visto che il termine delle opere indispensabili per riattivare la struttura era previsto per il 15 gennaio. Invece, sono state completate con oltre 20 giorni di anticipo, per consentire agli sciatori e ai visitatori in generale di tornare sugli impianti di Campo Imperatore con la funivia prima di Capodanno”. L’intervento è stato condotto dalla società Agudio, del gruppo Leitner, ed è stato realizzato grazie a un finanziamento della Protezione civile nazionale di 3 milioni e mezzo di euro.