Monsignor Valentinetti presidente della conferenza episcopale abruzzese e molisana

E’ l’arcivescovo di Pescara-Penne, Tommaso Valentinetti, il nuovo presidente della conferenza episcopale abruzzese e molisana. Valentinetti, nato ad Ortona l’11 agosto 1952, è stato dal 2004 ad oggi, vice presidente della Ceam. Valentinetti è stato  ordinato presbitero il 25 giugno 1977 nell’arcidiocesi di Lanciano-Ortona, sua diocesi di origine, all’età di 24 anni ed è stato ordinato vescovo della diocesi di Termoli-Larino il 20 maggio 2000, all’età di 47 anni. Il suo  motto episcopale è: “In verbo Domini” (Nella parola di Dio). Dal  4 novembre 2005 è arcivescovo metropolita dell’arcidiocesi di Pescara-Penne. Valentinetti nel settembre 2002 è stato nominato dal Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana presidente di Pax Christi Italia (Movimento cattolico internazionale per la pace), incarico che gli sarà rinnovato per un secondo mandato fino al novembre 2009. Nel settembre 2005 diviene membro della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace.