Il Delfino supera il Cittadella con un gol di Sansovini

Con un gol di Sansovini, il Pescara si regala tre punti pesanti in classifica e fa suo il confronto con il Cittadella. Un successo che conferma il buon momento dei biancazzurri che alla ripresa dopo la pausa natalizia riprendono bene la marcia e si collocano in una posizione di classifica davvero interessante. Questi i risultati della giornata in Serie B, ultima del girone di andata: Frosinone – Livorno 0-2  Siena – Albinoleffe 2 – 1, Empoli – Vicenza 1-1, Modena – Novara 2-1, Reggina-Sassuolo 0-0, Pescara – Cittadella 1-0, Triestina – Ascoli 2-0, Piacenza-Varese 2-1, Crotone-Portogruaro 2-0, Padova-Torino posticipo, oggi alle 20.45, Atalanta-Grosseto (lunedì 20:45)

Classifica: Novara 42; Siena 40; Atalanta 39; Varese 35; Livorno 34; Reggina Torino 32; Pescara 31; Vicenza 30; Padova, Crotone 27; Empoli 26; Modena 24; Cittadella, Albinoleffe 23; Grosseto 22; Sassuolo, Piacenza 21; Ascoli, Triestina 20; Frosinone 19; Portogruaro 18.

Domani, 9 gennaio, a partire dalle ore 17.00, i grandi campioni del Mondo di pattinaggio artistico si esibiranno nel PalaMaggetti per la gara di solidarietà promossa da Sport per la Vita. La stella più brillante sarà quella di Debora Sbei che, dopo aver dominato agli Europei di Barcellona si è aggiudicata il titolo iridato ai Mondiali di Portiamo (Portogallo). A danzare sui pattini arriveranno inoltre  i campioni di coppia artistico Sara Venerucci e Danilo Decembrin, il campione di singolo maschile Andrea Barbieri, i campioni di coppia danza Melissa Comin De Candido e Mirko Pontello. Il campione juniores Gustavo Casado e il pluricampione Patrick Venerucci che della manifestazione è anche direttore artistico.

A Roseto XXVI Sport per la Vita con i Campioni del Mondo

Non mancano i gruppi sincronizzati per lo spettacolo che quest’anno è interamente dedicato ai bambini. Ad allietare il pubblico infatti ci sarà  Il Circo della Luna, tanti straordinari artisti che proporranno uno spettacolo  simpatico ed appassionante dove si mescolano discipline di vario genere come: acrobazie, giocolerie, clownerie, balletto, attrazioni aeree e tanto altro. La gara di solidarietà della XXVI edizione di Sport per la Vita si muove a favore della CRI di Roseto. I fondi raccolti infatti saranno utilizzati per l’acquisto di una nuova ambulanza. Il progetto è patrocinato come di consueto dal Comune di Roseto e si avvale del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero per la Gioventù, Ministeri dei  Beni e attività Culturali e Ministero degli Affari Esteri. “Abbiamo sempre sostenuto Sport per la Vita e continuiamo a farlo perché come Istituzione siamo chiamati a riaffermare i valori importanti del convivere civile- ha detto il Sindaco Franco Di Bonaventura-  lo sport che aiuta a crescere in armonia i giovani, ma anche la solidarietà, l’ascolto dell’altro, la disponibilità verso chi è più debole”.

“L’ingresso alla manifestazione è libero – spiega Luisa D’Elpidio, Presidente del Comitato organizzatore –  naturalmente si accettano donazioni per far crescere la raccolta che è già stata avviata nei mesi scorsi e che ha visto il suo momento più significativo con il Mercatino della Solidarietà. Iniziativa a cui hanno aderito tantissime associazioni e le cooperative sociali e che ha visto il significativo contributo di bambini e ragazzi delle scuole cittadine”.