Rocca San Giovanni, prima seduta del Consiglio comunale dei ragazzi

Presso la Sala consiliare del Palazzo civico di Rocca San Giovanni, si è svolta la cerimonia d’insediamento del Consiglio comunale dei Ragazzi. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione, è stata coordinata dal capogruppo di maggioranza Giovanni D’Angelo, che è il referente con l’istituto scolastico cittadino. Il neo Sindaco, Monica Della Fazia, eletta alle votazioni programmate nel dicembre scorso, è affiancata da una squadra di giovani consiglieri quali Mattia Caravaggio, Giandomenico Settembrino, Federico Di Pasquale, Alessandra D’Amario, Andrea Nuovavia, Sara Bellisario, Gioele Pasquini, Michael Gargioni, Alessia Di Crisci. Durante la cerimonia, il primo cittadino Gianni Di Rito ha rimarcato l’importanza di un organo come questo per il paese: “Da una parte – nota il Sindaco – si tratta di un’azione concreta per avvicinare i giovani all’amministrazione della cosa pubblica, dall’altra è nostro dovere di amministratori ascoltare le idee di chi rappresenta il futuro, cercando di venire incontro alle loro esigenze. Siamo certi che questa iniziativa possa incrementare la loro propositività e il loro spirito critico. Ben vengano consigli, suggerimenti e proposte valide, che non mancheremo di esaminare attentamente. Anche questo significa progettare un paese sostenibile, alla portata di tutti. Ci tengo a sottolineare – conclude Di Rito – che non lasceremo in un cassetto l’iniziativa, anzi abbiamo concordato un giorno alla settimana, il mercoledì pomeriggio, durante il quale io e l’Amministrazione comunale saremo a disposizione presso gli uffici comunali per recepire consigli e suggerimenti. Rinnovo i miei sinceri auguri di buon lavoro ai ragazzi, per la loro crescita e per il bene dell’intera comunità roccolana”.