Primarie a Vasto e Roseto per scegliere il candidato sindaco del PD

Saranno le primarie a individuare il candidato sindaco del Partito Democratico alle amministrative della primavera prossima per il rinnovo dei consigli comunali di Vasto e Roseto degli Abruzzi. Lo ha deciso il comitato regionale del partito nel corso di una riunione svoltasi ieri sera presso la direzione regionale a Pescara. A confermare il ricorso alle primarie e’ stato oggi il segretario abruzzese del Pd, Silvio Paolucci. A ratificare la scelta, lunedì prossimo a Lanciano sarà la direzione provinciale di Chieti del partito. Le primarie potrebbero svolgersi domenica 27 febbraio. Proprio oggi il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, contrario alla consultazione se limitata al solo Pd e non allargata alla coalizione, ha auspicato che a decidere sulle primarie fosse soltanto l’assemblea di Vasto del Pd.