Calcio Prima Divisione, per il Viareggio è già carnevale: 2 a 1 in casa del Lanciano

Seconda sconfitta consecutiva per il Lanciano, che dopo Foggia ha perduto al Biondi contro un Viareggio fortunato, ma anche bravo a sfruttare le poche occasioni avute.  Per la Virtus era l’opportunità per ricominciare a volare. La posizione di classifica prima del fischio di inizio del recupero con il Viareggio alimentava ambizioni importanti e nemmeno tanto nascoste. In palio, un posto tra le prime cinque della graduatoria. E che il Lanciano guardasse avanti con un certo interesse, lo si capisce dalle mosse di mercato che il club dei Maio ha operato proprio alla vigilia del confronto con i toscani. E’ arrivato Mario Titone, che parte dalla panchina, seguito pure dal Verona prima di arrivare in rossonero: un giovane di 23 anni, considerato l’elemento giusto per sviluppare appieno il 4-3-3 del tecnico pescarese. Insomma, 90 minuti fondamentali per la Virtus. Ma siamo già nel girone di ritorno e i punti valgono doppio. Lo sa bene il Viareggio, che non vive certo il miglior momento della stagione. Per ora il gennaio dei bianconeri è stato orribile, con due sconfitte contro Siracusa e Foligno, oltre ad un mercato che, nonostante gli arrivi di Bocalon, De Paola, Martina e Visone, ha provocato malumore tra i tifosi, visto che a lasciare la Versilia sono stati due pezzi come Carnesalini e Longobardi. Nel Lanciano manca lo squalificato Vastola, sostituito da Colombaretti e Volpe. In avanti Zeytulaev e Turchi ai lati di Di Gennaro. Nel Viareggio recupera Brighenti in difesa, con De Paola centrale a fianco di Massoni. In avanti esordio per Bocalon. Il Biondi, che sette giorni fa era ricoperto di neve, stavolta si presenta inzuppato a causa della pioggia, caduta copiosa nelle ore di vigilia. Pronti, via e Marolda coglie il palo, un avvertimento. Un brivido che scuote i rossoneri, che imbastiscono alcune interessanti azioni, che portano al tiro Di Cecco e Zeytualev, ma Pinsoglio nega loro il gol. Il Lanciano insiste, crea ma gli avanti frentani sbagliano sotto misura. Il Viareggio non sta certo a guardare, anzi cerca di sfondare centralmente, lanciando a turno Marolda e Bocolan, che mettono in difficoltà i centrali rossoneri. E proprio in una di queste incursioni, l’ultimo acquisto dei bianconeri riesce a sorprendere e a infilare Chiodini. Il vantaggio rassicura i viareggini e mette ansia i rossoneri. Si va al riposo e qualche minuto dopo la ripresa il Lanciano pareggia. Ci pensa Di Gennaro, che raccoglie un invito di Manuel Turchi e segna. La partita ripropone gli stessi temi tattici della prima parte, con la Virtus che cerca di chiudere il confronto ma che soffre particolarmente le condizioni del campo, che ne limita la fluidità della manovra, dall’altra un Viareggio pronto a gettarsi in avanti. Così capita che in una offensiva dei bianconeri Zeytulaev, finito nella retroguardia, attera un avversario. Per Vincenzo Totaro, di Palermo, è rigore: dal discetto Bocalon non sbaglia. E’ il 19’ del secondo tempo. Camplone manda in campo Colussi per portare via uno dei due centrali che francobollano Di Gennaro e poi, al 34’, Titone. Il Lanciano cerca il pareggio ma gli spazi si riducono notevolmente, favorendo il gioco difensivo dei bianconeri: finisce con la vittoria degli ospiti e con il Lanciano che esce tra i fischi del pubblico.

Classifica – Nocerina 48; Atletico Roma 40; Benevento 39; Juve Stabia 32; Taranto 30; Foggia (-1*), Lanciano, Siracusa 28; Cosenza 27; Lucchese, Viareggio 25; Andria, Gela 24; Ternana 23; Foligno (-1*), Pisa 22; Barletta 19; Cavese (-5*) 17.

Seconda Divisione-Girone B– 18ma giornata: Bellaria I.M-Giacomense 1-1; Carrarese-Poggibonsi 4-1; Celano-Fano 3-1 2’pt. Piccoli (F), 14’pt e 43’ pt. Falomi r (C), 27’pt. Agate (C); Crociati Noceto-Carpi rinv. per neve; Gavorrano-Chieti 2-2, 9’pt. e 23’pt. Bustazzoni (C), 24’pt Fioretti (G), 8’st. Iboso;  L’Aquila-Sangiovannese rinv. per neve; Prato-Giulianova 0-0; Villacidrese-San Marino 1-2.

Classifica – Carpi, Carrarese 37; Giacomense 28; San Marino 26; Chieti 27; Poggibonsi, Prato 25, L’Aquila 23; Gavorrano 21; Celano 20; Bellaria I.M. 19; Crociati Noceto 17; Sangiovannese (-4*) 16; Fano 15; Giulianova 14; Villacidrese (-5*) 8.

Interregionale Girone F-25ma Giornata – Civitanovese-Real Rimini 2-0; B.Fossombrone-Cesenatico 1-2; Forlì-Santegidiese 2-1 Bucchi (SE), Petrescu (F); Miglianico-Jesina 0-0; O. Agnonese-A. Trivento 1-2; Rimini-Recanatese 1-1; RC Angolana-Bojano 3-1 23’pt Parmigiani (RCA), 40’pt Sabatino (B), 2’st Fuschi (RCA), 44’st. Di Giannantonio (RCA); Sambenedettese-Atessa VdS 1-0 10’pt. Covelli (S); Teramo-Santarcangelo 0-0;  Venafro-Luco Canistro 4-0.

Classifica – Teramo, Rimini 52; Santarcangelo 45; Forli 41; Jesina 39; RC Angolana, Civitanovese 38; Santegidiese, Real Rimini 37; Sambenedettese 36; Recanatese 34; O. Agnonese, Atletico Trivento 31; Luco Canistro 29; Atessa VdS 27; Venafro 26; Cesenatico Chim. 21; B.Fossombrone, Miglianico 20; Bojano 8. Teramo, Santegidiese, RC Angolana, Recanatese, O. Agnonese, A. Trivento, Atessa VdS, Bojano una gara in meno

Eccellenza Abruzzo-23ma Giornata

Castel di Sangro-Angizia Luco 0-0; Casalincontrada-Pineto 0-1, Francavilla-Cologna Paese 4-0, Guardiagrele-Montorio 88 1-1; Martinsicuro-S.Nicolò 3-1; Morro d’Oro-Alba Adriatica 1-4; Montesilvano Virtus Cupello 1-1; Rosetana-Sporting Scalo 1-1; Spal Lanciano-Mosciano 1-0

Classifica – S.Nicolò 52; Mosciano 48; Alba Adriatica 47; Cologna Paese 35; Montesilvano, Francavilla 34; Rosetana C., Guardiagrele, Castel di Sangro 31; Pineto Calcio 30; Montorio 88 28; Spal Lanciano 27; Casalincontrada 26; Martinsicuro 23; Sporting Scalo, Angizia Luco 19; Virtus Cupello 14; Morro d’Oro 13

Calcio a 5 – Serie A – 18ma giornata: Luparense -Bisceglie 4:1; Kaos Futsal-Cagliari C5 4:4; Sport Five-Città di Montesilvano1:4; Asti Calcio A 5-Lazio C5 2:2; Acquaesapone-Marca Trevigiana2:3; Calcio a 5 Atiesse-Napoli Vesevo1:4; Augusta-Pescara C5 6:4.

Classifica – Lazio C5 39; Luparense 36; Città di Montesilvano35; Bisceglie 33; Asti Calcio A 5 31; Sport Five 28; Pescara C5 27; Kaos Futsal 25; Acquaesapone 20; Augusta 19; Napoli Vesevo 9; Cagliari C5 7; Calcio a 5 Atiesse 3

Calcio a 5 – Serie A2 – 19ma Giornata: Brillante Calcio A 5-Verona Calcio a 5 2:4; Futsal Samb-Domus-Chia C5 4:5; Venezia-Gruppo Fassina 6:6; Canottieri Belluno-Pesaro Five 8:2; Aosta C5-Real Rieti 1:2; Adriatica C5-Terni Calcio A 5 3:3.

Classifica – Venezia 41; Real Rieti 37; Canottieri Belluno 33; Verona Calcio a 5 30; Gruppo Fassina 29; Terni Calcio A 5, Brillante Calcio A 5, Aosta C5 22; Pesaro Five 21; Futsal Samb 20; Adriatica C5, C.U.S. Chieti 12; Domus-Chia C5 6

Calcio a 5- Serie B – Girone B – 19ma Giornata: Real Dem-Azzurra Paganese 4:6; F.lli Cambise C5-Barletta Calcio A 5 8:2; Sporting Ortona-Futsal Fuente Foggia 12:7; Scafati S. Maria C5 -Pino Di Matteo C5 7:0; Manfredonia C5-Real Napoli Futsal 5:5; Loreto Aprutino -Scarabeo Calcio A5 4:2. Turno di riposo perTorre Magliano

Classifica – Scafati S. Maria C5 44; Loreto Aprutino 42; Real Napoli Futsal 40; Manfredonia C5 30; Futsal Fuente Foggia 28; Scarabeo Calcio A5 24; Torre Magliano, Pino Di Matteo C5 22; Azzurra Paganese, F.lli Cambise C5 19; Sporting Ortona 18; Barletta Calcio A 5 16; Real Dem 6

Calcio a 5 – Serie C1 – 19ma giornata – Vis Lanciano-Castellum Celano 7:3; ES Chieti C5 -P.C. Avezzano-:-; Real Pescara-Real Lanciano 5:3; Atletico Silvi-Dolphin 99 2:2; Maco L Aquila -Teramum C5 8:0; C.U.S. Teramo-Unicentro C5 1:3; Carsoli C5-Aston Villa C5 3:1; Montesilvano C5-Minerva C5 1:4.

Classifica – Maco L Aquila 45; Real Pescara, Vis Lanciano 43; Castellum Celano 38; Dolphin 99, Carsoli C5 28; Minerva C5, Atletico Silvi, ES Chieti C5 26; Unicentro C5 25; C.U.S. Teramo 22; Real Lanciano, Teramum C5 21; P.C. Avezzano 16; Aston Villa C5 11; Montesilvano C5 10

Calcio a 5 – C2 – 15ma Giornata Girone A: C.U.S. L Aquila-Aid S.Giuseppe 6:1; Colonnella C5 -Città di Avezzano 4:2; Paterno-Civitella Pet. 3:6; Sagittario-Don Orione 9:4; Sporting Carsoli -Virtus Notaresco 4:6; F.C. Avezzano -Tiger Teramo 4:0. Turno di riposo per l’Alto Tordino

Classifica – Civitella Pet. 33; Virtus Notaresco, Colonnella C5 31; Sagittario 22, Sporting Carsoli 21; C.U.S. L Aquila 19; F.C. Avezzano 18; Città di Avezzano, Don Orione 16; Aid S.Giuseppe 13; Alto Tordino11; Tiger Teramo; Paterno 7

Calcio a 5 – C2 Girone B – 15 Giornata – Rosciano-Atletico San Salvo 6:2; Scorpions Chieti -Calcio A 5 Ortona 3:6; C.S. Montesilvano-Celtic Chieti 6:2; Audax Hatria-Funproject 5:0; Virtus Majna -Vasto C5 1:3; United Cepagatti-Virtus Cupello -:-. Turno di riposo: Real Atessa 2001

Classifica – Rosciano 32; Celtic Chieti 30; C.S. Montesilvano 28; Vasto C5 27; Calcio A 5 Ortona, Scorpions Chieti 25; Atletico San Salvo 22, Virtus Majna 19; Real Atessa 2001, United Cepagatti 14; Audax Hatria 10; Virtus Cupello 6; Funproject 2.