Vasto, approvato il Piano di gestione delle dune alla marina

Dopo quattro ore di dibattito il Consiglio comunale di Vasto, con i soli voti della maggioranza, ha approvato il Piano di gestione delle dune alla marina, il documento che regola l’utilizzo delle aree Sic, quelle di interesse comunitarie che sono tutelate dall’Unione Europea. Si tratta di un’area di circa tre chilometri per complessivi 57 ettari a sud di Vasto Marina. Il progetto è stato elaborato dalla cooperativa Cogecstre che già si occupa da anni della gestione della riserva naturale di Punta Aderci. Stamane, in conferenza stampa, il sindaco Luciano Lapenna, l’assessore Anna Suriani ei consiglieri Simone Lembo e Fabio Giangiacomo hanno spiegato in toni trionfalistici la valenza del provvedimento amministrativo. «È il primo piano Sic che si adotta nella Regione Abruzzo – ha commentato il sindaco – e si tratta di un passaggio importante. Grazie a questo piano l’Amministrazione comunale dà delle certezze per diciannove nuove concessioni balneari pluriennali, tutelando allo stesso tempo il sistema dunale della nostra costa». Un provvedimento che, nella sua stesura, ha visto la partecipazione delle associazioni di categoria e degli operatori. Adesso passerà all’esame della Regione per l’approvazione definitiva.