Nuova portavoce delle Donne abruzzesi del PD

Francesca Ciafardini, 39 anni, giornalista professionista specializzata nei nuovi media e insegnante di lettere, è la prima portavoce delle Donne abruzzesi del Partito democratico. È stata eletta ieri sera nel corso dell’assemblea regionale, svoltasi in una sala Berlinguer di Pescara gremita dalle delegate arrivate da tutto l’Abruzzo dopo le importanti manifestazioni di «Se non ora, quando?» svoltesi domenica scorsa.
L’elezione di Ciafardini arriva in un momento storico per le donne abruzzesi e italiane, tornate al centro dell’azione politica e scese in piazza per ridare dignità ad un’Italia umiliata agli occhi del mondo. E testimonia la nascita di una nuova generazione di attiviste: fra le delegate all’assemblea regionali, molte le ragazze e le giovani donne impegnate in prima fila. L’assemblea abruzzese ha anche eletto le delegate alla Conferenza nazionale delle Donne che si terrà a Roma il 18 e 19 febraio prossimi: si tratta di Ilaria Cacciarelli, Antonella Caprioli, Simona Iovane, Palmina Romano, Claudia Tatone, Ilaria De Santis, Lunella Cerquone, Teresa Pezzi, Luciana Gallucci, Chiara Zappalorto. Fra le delegate di diritto, oltre alla portavoce Ciafardini, ci sono Federica Mariotti, Maria Amato,  Pina Fasciani, Vittoria D’Incecco, Stefania Ferri, Manola Di Pasquale, Rossella De Santis, Stefania Pezzopane.